Treccia di farina bigia a forma di cuore…

Continuo con le sperimentazioni del pane fatto in casa e delle diverse farine. Per questa ricetta utilizzo la farina bigia che è ottenuta dopo la produzione di farina bianca e contiene ancora una parte dello strato esterno di scorza. Ha un sapore particolare, più simile a quella integrale, di colore più scuro rispetto alla farina 00. Il risultato mi è piaciuto molto, proverò anche altre ricette 🙂

treccia di farina bigiaHo preparato una treccia che poi ho chiuso per formare un bel cuore, che sta molto bene anche al centro della tavola…

treccia di farina bigia a forma di cuoreL’impasto, una volta lievitato, risulta molto facile da lavorare e il pane è soffice e fragrante con una bella crosticina in superficie.

treccia farina bigiaPoi dura molti giorni senza indurirsi né perdere l’aroma. Mi piace sempre di più fare il pane in casa, visti i risultati 🙂

treccia fatta a manoTempo di preparazione: 30 minuti + 3 ore di lievitazione + 20-25 minuti di cottura

Dosi per 450g di farina bigia (una treccia grande, il cuore è largo circa 35 cm)

Ingredienti:

  • 450g di farina bigia
  • 100g di farina 00
  • 22g di lievito di birra in panetto
  • 80g di acqua per sciogliere il lievito
  • 280g di acqua per l’impasto
  • 10g di sale
  • 1/4 di cucchiaino di zucchero

Preparazione:

  1. Per prima cosa sciogliete il lievito con lo zucchero e  80g di acqua a 22°C. Lasciate riposare per 10 minuti.
  2. Mentre il lievito riposa setacciate le due farine e il sale nella ciotola della planetaria. Aggiungete il lievito sciolto e iniziate a impastare con il gancio impastatore a velocità minima.
  3. Mentre continuate a impastare, aggiungete piano piano il resto dell’acqua, sempre a 22°C. Continuate a impastare per 5-7 minuti fino a ottenere un impasto liscio e omogeneo. Se impastate a mano servono una 20 minuti per ottenere un bell’impasto. (L’impasto è ben lievitato quando, con un dito, fate un buchetto sulla superficie e l’impasto torna subito alla forma iniziale.)
  4. Formate una pallina e mettetela in una bacinella coperta da un canovaccio. Lasciate lievitare per 2 ore in forno spento e chiuso.
  5. Trascorse le due ore, l’impasto sarà lievitato e raddoppiato (anche più che raddoppiato!). Trasferite l’impasto su un tagliere infarinato.
  6. Dividete l’impasto in 3 parti uguali. Allungatele (circa 60cm). Non necessita di essere lavorato molto, meglio se cercate di maneggiare l’impasto con molta delicatezza affinché rimanga morbido. Unite in alto i tre “cilindri” di pasta e formate la treccia, come vedete nelle foto.
  7. Unite le due estremità della treccia e formate un cuore. Per far vedere meglio la forma, nella punta ho messo un pochino di impasto sopra la treccia. Mettete il cuore su una teglia coperta di carta da forno e lasciate lievitare per 1 ora.
  8. Preriscaldate il forno alla massima temperatura, poi abbassate a 200°C (forno statico) e infornate la treccia lievitata. Cuocete per 20-25 minuti, controllate con uno stecchino. Sfornate e lasciate asciugare su una gratella.
  9. Ora non resta che godersi il risultato…Buon Appetito!!

CON QUESTA RICETTA PARTECIPO AL CONTEST “LA RIVINCITA DEI CEREALI DI A TUTTO PEPE… & GIOCHI DI ZUCCHERO

la rivincita dei cereali

traccia di farina bigia fatta in casa

Annunci

5 risposte a “Treccia di farina bigia a forma di cuore…

  1. Pingback: La rivincita dei cereali… Il nostro secondo Contest! | Giochi di zucchero·

  2. Pingback: "La Rivincita dei Cereali"… il contest!·

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...