Rhubarb and strawberry bars

Questo fine settimana mi sono resa conto che è già passato più di un anno dal primo post del blog…il 4 marzo…quest’ultimo anno è volato, pieno di mille emozioni e novità che hanno riempito la mia vita… Avrei voluto seguire di più anche il blog ma le novità personali mi hanno assorbito moltissimo…così vedremo di rifarci, intanto qualche fiore per portare in casa il sole e festeggiare un anno con voi 🙂 grazie per tutte le persone conosciute, i commenti e le soddisfazioni…

un fiore per il blogOra però passiamo alla ricetta…per ingolosire la colazione e renderla veramente speciale, ho preparato delle rhubarb and strawberry bars, di ispirazione americana. Sono delle barrette che hanno una base simil pasta frolla, ricoperte con rabarbaro e fragole. Sono veramente particolari, hanno un retrogusto acidulo e la base risulta morbidissima e friabile. Non smetterei di mangiarle…

rhubarb and strawberry barsVeramente deliziose 🙂 soffici soffici e rimangono fragranti per 4-5 giorni. Con un bel caffè, una colazione con i fiocchi…o una merendina golosa..oppure un dessert sfizioso, magari da accompagnare con una pallina di gelato…

rhubarb's pieTempo di preparazione: 50 minuti + 35-40 minuti di cottura

Dosi per  22 barrette da 5x5cm

Ingredienti:

  • 380g di zucchero
  • 2 tuorli d’uovo
  • 1/2 cucchiaino di lievito in polvere
  • 1 pizzico di sale
  • 300g di farina
  • 225g di burro
  • 1kg di rabarbaro
  • 250g di fragole

Preparazione:

  1. Per prima cosa pulite il rabarbaro e le fragole e tagliateli a pezzetti di 2cm circa. Se è la prima volta, basta eliminare tutta la parte delle foglie e pelarlo esattamente come si pulisce un sedano.
  2. Trasferire il rabarbaro e le fragole in una pentola e cuocerli con 190g di zucchero a fuoco medio per 5 minuti, abbassate il fuoco al minimo e cuocete per altri 25 minuti.
  3. Intanto preparate l’impasto per la base. In una bacinella setacciate la farina, aggiungete lo zucchero, il lievito, il sale e i 2 tuorli. Grattugiate il burro e mettetelo nella ciotola. Mescolate con le mani fino a ottenere un composto molto molto sbriciolato. L’impasto è pronto se schiacciandolo nel pugno rimane unito, ma poi si sbriciola facilmente. Sembra una consistenza strana ma risulterà compatto e morbido quando sarà cotto…buonissimo.
  4. Formate un rettangolo piatto con l’impasto e avvolgetelo con la pellicola trasparente. Mettetelo in frigorifero a riposare per 30 minuti.
  5. Trascorso questo tempo l’impasto sarà pronto e il rabarbaro e le fragole anche. Prendete una teglia capiente (la mia è un pò piccolina ne ho usate 2), ricopritela con carta da forno e stendete l’impasto facendo pressione con le dita. Si sbriciolerà quando lo trasferirete nella teglia ma lo compatterete con le mani. L’altezza deve essere di 1-1,5 cm.
  6. Distribuite il rabarbaro e le fragole con un mestolo bucato e poi versate il liquido rimasto senza ricoprire i bordi. Preriscaldate il forno a 190°C.
  7. Infornate in forno statico già caldo per 35-40 minuti. Sarà pronto quando ai lati vedrete le bollicine e il bordo sarà dorato.
  8. Sfornate e lasciate raffreddare. Tagliate e quadretti e gustate….Buon Appetito!!!

rhubarbs strawberry barbs

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...