Chocolate crinkles – biscotti al cioccolato

Ho sempre desiderato provare a cucinare questi biscotti al cioccolato di origine americana, non li avevo mai provati, ma l’aspetto era così invitante che mi sembravano irresistibili. Così appena ho avuto l’occasione li ho cucinati. Davvero squisiti, hanno una consistenza molto particolare, tra il biscotto e la torta, l’interno deve essere consistente ma rimanere morbido…non si smetterebbe di mangiarli e il profumo, sia dell’impasto sia dei biscotti già cotti è fenomenale…

chocolate crinkleQuando sono cotti, hanno queste spaccature ai bordi, dentro rimangono soffici…infatti crinkles sono le crepe o grinze.

interno biscottointerno del biscotto Li ho preparati per una merenda con amiche e…fanno un’ottima figura. Si possono servire sia tiepidi che freddi, resistono qualche giorno. Meglio però se mangiati freschi, sono più fragranti.

chocolate crinkles biscotti al cioccolatoTempo di preparazione: 50 minuti + 1 notte di riposo + 10-12 minuti di cottura

Dosi per 28-30 biscotti

Ingredienti:

  • 56g di burro
  • 230g di cioccolato fondente
  • 100g di zucchero semolato
  • 2 uova
  • 1 stecca di vaniglia
  • 195g di farina 00
  • 1/2 cucchiaino di lievito
  • 1/4 di cucchiaino di sale
  • zucchero al velo q.b.

Preparazione:

  1. Per prima cosa mettete a fondere a bagnomaria il cioccolato e il burro a pezzettini. Fate fondere bene e mescolate fino a ottenere un composto liscio e omogeneo.
  2. Lasciate raffreddare il cioccolato e il burro fusi fino a raggiungere la temperatura ambiente. Intanto mescolate la farina con il lievito e l’interno della stecca di vaniglia.
  3. Sbattete le 2 uova con lo zucchero, se avete la planetaria con la frusta b-flex per 4-5 minuti, altrimenti con uno sbattitore fino a ottenere un composto spumoso di colore giallo chiaro.
  4. Al composto di uova e zucchero unite il cioccolato e il sale e continuate a mescolare. Unite anche la farina e mescolate per 1 minuto.
  5. L’impasto va lasciato riposare in frigorifero per tutta la notte, può rimanere in frigorifero anche 1 giorno. L’importante è che sia ben sodo quando farete i biscotti.
  6. Ora che l’impasto ha riposato e si è indurito, usate un cucchiaio per prelevarne una pallina. Mi trovo bene con il dosatore da gelato. Fate una pallina e passatela nello zucchero al velo fino a ricoprirla completamente.
  7. Disponete le palline su una teglia coperta da carta da forno lasciando qualche cm tra un biscotto e l’altro. Preriscaldate il forno a 165°C.
  8. Infornate in forno statico già caldo per 10-12 minuti, fino a che vedrete comparire le crepe sui bordi. Non dovete cuocerli troppo, devono rimanere morbidi all’interno.
  9. Buona merenda 🙂 o spuntino a qualsiasi ora 😉

chocolate crinkles

Annunci

Una risposta a “Chocolate crinkles – biscotti al cioccolato

  1. Pingback: Pensando a San Valentino… | un viaggio in cucina·

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...