Rotolini di pasta di pane con bresaola e fontina o girelle di bresaola

Visto che da queste parti non smette un attimo di piovere…sarebbe stato bello vedere fiocchi di neve rendere magico il paesaggio ma per il momento il tempo non mi accontenta…allora mettiamo le mani in pasta e prepariamo un antipasto sfizioso, stuzzicante e non troppo complicato da cucinare. Dei rotolini di pasta di pane con bresaola e fontina, possiamo anche chiamarli girelle o chiocciole…comunque ottimi, consiglio di servirli tiepidi, così il formaggio amalgama bene il tutto 🙂

rotolini di bresaolaLa tavola risulta bella colorata e variopinta, anche perché ho provato anche un altro ripieno…che pubblicherò domani 😉

girelle di verdure e bresaolaBisogna solo avere un pò di pazienza e lasciar lievitare bene, prima la pasta, poi i rotolini.

Tempo di preparazione: 30 minuti + 15 minuti di cottura + 3 ore di lievitazione

Dosi per 24 girelle/rotolini

Ingredienti per la pasta di pane:

  • 300 ml di acqua tiepida (22°C)
  • 3 cucchiai di olio e.v.o.
  • 12g di lievito di birra (quello in panetto)
  • 1 cucchiaino di zucchero
  • 500g di farina 00
  • 10g di sale fino

Ingredienti per il ripieno:

  • 200g di bresaola
  • 250g di fontina

Preparazione:

  1. Per prima cosa preparate la pasta di pane. Mescolate in una bacinella l’acqua tiepida, l’olio, il lievito e il cucchiaino di zucchero. Continuate a mescolare fino a che il lievito sarà ben sciolto.
  2. Setacciate la farina, unite il sale, mescolate e poi versate sulla farina gli ingredienti liquidi. Con l’aiuto di una planetaria con gancio impastatore, impastate (a bassa velocità, massimo 2) fino a ottenere una pallina di impasto liscia. Se non  avete una planetaria potete farlo tranquillamente a mano. L’impasto è pronto per lievitare quando premendo la pallina con un dito fate un solco, l’impasto deve essere elastico, e torna subito nella posizione originale.
  3. Mettete l’impasto in una bacinella e lasciatelo lievitare per circa 2 ore o fino a quando sarà raddoppiato di volume, in forno chiuso e spento.
  4. Mentre l’impasto lievita, preparate la fontina tagliandola a fettine sottili.
  5. Quando l’impasto è ben lievitato, stendetelo sulla farina e formate un rettangolo o un ovale allargato come il mio 😉 alto circa 3-4mm. (Ho steso due ovali dividendo la pasta in due. Molto più comodo per la lavorazione.)
  6. Distribuite sull’impasto prima la bresaola e poi la fontina. Lasciate 1-2cm di bordo senza ripieno e spennellatelo con acqua fredda.
  7. Arrotolare la pasta dal lato lungo, come vedete nella foto. Mettete il rotolo su una placca da forno ricoperto con carta da forno e un pò di farina (per evitare che si attacchi) con la chiusura rivolta verso il basso. Lasciate lievitare per un’altra ora.
  8. Passata l’ora di lievitazione, preriscaldate il forno a 180°C. Tagliate il rotolo formando fettine spesse 2-3cm e distribuitele sulla placca da forno ricoperta con carta da forno.
  9. Infornate in forno statico già caldo per 15 minuti. Lasciate intiepidire e servite!!
  10. Buon Appetito 🙂

rotolini di bresaola

Annunci

Una risposta a “Rotolini di pasta di pane con bresaola e fontina o girelle di bresaola

  1. Pingback: Girelle con verdure o rotolini di pasta di pane con verdure | un viaggio in cucina·

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...