Strudel di verdure e robiola

Uno “strudel” molto saporito e bello da servire ai propri ospiti, ottimo anche per un aperitivo “rinforzato”, io ad esempio, l’ho abbinato a carote e finocchi in pinzimonio ed ero già sazia e felice 🙂

fetta di strudel con verdure

Risulta molto delicato come sapore, bello e colorato da vedere!

strudel verdure e robiola

Anche l’impasto è semplice da fare e lievita molto bene, bisogna solo avere un pò di tempo per farlo lievitare.

strudel con verdurestrudelSembra complicato da fare per i vari passaggi, ma vedrete che non è così…

Tempo di preparazione: 40 minuti + 40 minuti di cottura + 3 ore di lievitazione

Dosi per 6/8 persone

Ingredienti per l’impasto:

  • 250g di farina manitoba
  • 10g di miele
  • 150ml di birra
  • 6g di lievito di birra (quello in panetto)
  • 1 presa di sale

Ingredienti per il ripieno:

  • 1 zucchina
  • 1/2 peperone giallo
  • 1/2 peperone rosso
  • 100g di zucca
  • 2 cucchiai di olio e.v.o.
  • 140g di robiola
  • sale
  • 1 uovo

Preparazione:

  1. Per prima cosa preparate l’impasto, mettete in una ciotola il lievito e il miele e poi scioglieteli con la birra. Mescolate molto bene fino a che il lievito sarà completamente sciolto.
  2. Setacciate la farina e unite i liquidi e una bella presa di sale. Io ho usato l’impastatrice con il gancio impastatore, impastando a velocità bassa fino a che ho ottenuto un impasto bello omogeneo, che si stacca facilmente dalle pareti. Potete anche impastare a mano.
  3. Mettete l’impasto in una ciotola coperta da pellicola a lievitare per almeno 2 ore, o fino a che sarà raddoppiato. Di solito, metto l’impasto nel forno spento e chiuso. Se volete accelerare la lievitazione, potete accendere la luce del forno. Personalmente preferisco lasciar lievitare l’impasto con più calma, ma in caso sia necessario questo trucchetto funziona bene.
  4. Mentre l’impasto lievita, tagliate a cubetti tutte le verdure e fatele cuocere con l’olio, in una padella antiaderente, fino a farle ammorbidire. Salatele a piacere.
  5. Una volta cotte, trasferitele in una bacinella e lasciatele raffreddare. Mescolate le verdure con la robiola e il ripieno è pronto!
  6. Passate le due ore, l’impasto sarà raddoppiato. Stendetelo con un pò di farina formando una sorta di rettangolo.
  7. Spennellate l’impasto con l’uovo sbattuto e spalmate l’impasto lasciando 2cm di bordo in ogni lato.
  8. Chiudete lo strudel procedendo dal lato lungo, come vedete nella foto. Lasciate la chiusura in basso. Se avanza della pasta, potete fare qualche decorazione.
  9. Lasciate lievitare sulla placca coperta da carta da forno per un’altra ora.
  10. Trascorso questo tempo, infornate a 180° gradi in forno statico già caldo, per 40 minuti.
  11. Sfornate e lasciate intiepidire…..affettate e gustate! Buon Appetito!!!

fetta di strudel

 

 

 

Annunci

2 risposte a “Strudel di verdure e robiola

  1. Ciao! Per una variante più rapida della ricetta, io uso un rotolo di pasta sfoglia già pronta che riempio con zucchine, carote, patate, piselli e prosciutto cotto, precedentemente saltati in padella. Poi si inforna a 180° per 40 minuti e il gioco è fatto. Risultato di sicuro successo!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...