Lasagne di verdure

L’ultima ricetta che ho pubblicato era facilissima e velocissima, questa invece è un pochino più complessa e lunga da preparare ma il risultato è ottimo e stupirà i vostri commensali!!!

Guardando fuori dalla finestra si vedono solo nuvoloni grigi, allora portiamo un pò di sole in tavola 🙂 Delle lasagne molto golose ripiene di verdure, formaggio e besciamella…colorate e profumatissime, vedrete che dal forno uscirà un profumino incantevole!

lasagne alle verdurePurtroppo non ho foto dei piatti, perché avevo ospiti a cena e una volta tolte dal forno sono finite sui piatti e in tavola, mi sembrava poco garbato fermare tutti per fare delle foto 😉

lasagne di verdureNel forno ho messo ben due teglie, quando si fanno le lasagne è comodissimo farne di più per avere cibo pronto anche per il giorno dopo!

Si possono preparare anche il giorno prima e cuocerle il giorno dopo…Si possono anche congelare crude, poi la sera prima si trasferiscono nel frigorifero e si cuociono al momento.

Dosi per 1 teglia grande (40×30…anche più grande)

Tempo di preparazione: 60 minuti + 60 di cottura

Ingredienti:

  • 500g di sfoglie di pasta per lasagne
  • 30g di burro
  • 500g di asparagi
  • 2 scalogni
  • 5 zucchine
  • 1kg di carote
  • 50g di funghi secchi
  • 1 spicchio di aglio
  • 50g di emmental
  • 60g di parmigiano grattugiato
  • 4 cucchiai di olio e.v.o.
  • sale q.b.

Ingredienti per la besciamella:

  • 1l di latte
  • 100g di burro
  • 100g di farina
  • 1 pizzico di sale

Preparazione:

  1. Per prima cosa preparate il ripieno di verdure. Sbollentate gli asparagi in acqua bollente salata per 4 minuti, devono rimanere ancora croccanti, cuoceranno ancora in forno. Scolateli e metteteli da parte (non mischiateli alle altre verdure). Mettete a bagno i funghi  secchi.
  2. Lavate, pelate e tagliate a bastoncino le carote, affettate lo scalogno e mettetelo a rosolare in una padella con 2 cucchiai di olio.
  3. Quando lo scalogno sarà ben rosolato, aggiungete le carote e lasciate cuocere per 10-15 minuti. Intanto lavate e affettate a bastoncino anche le zucchine.
  4. Aggiungete le zucchine alle carote e lasciate cuocere per altri 10 minuti. Togliete dal fuoco e mettete le verdure in una marmitta capiente. Lasciate da parte.
  5. Nella stessa padella, rosolate in due cucchiai di olio lo spicchio di aglio in camicia e aggiungete i funghi secchi scolati. Cuocete per 5-10 minuti e poi mischiateli alle carote e zucchine.
  6. Una volta che tutte le verdure sono pronte potete passare alla preparazione della besciamella. Per prima cosa preparate il roux. Fate sciogliere il burro; una volta sciolto, aggiungete la farina mischiando con una frusta su fuoco alto, continuate a girare fino a che la farina si cuoce e assume un colorino tendente al grigio.
  7. Una volta preparato il roux, togliete dal fuoco e aggiungete il latte a filo, mescolando bene. Rimettete sul fuoco e cuocete a fuoco lento fino a che la besciamella si sia addensata, continuando sempre a mescolare, per evitare che si formino grumi. Più si cuoce più si addensa. Si prepara in 15-20 minuti.
  8. Affettate l’emmental in fettine sottili.
  9. Quasi tutti gli ingredienti sono pronti, mancano le sfoglie di pasta, io preferisco sbollentarle in acqua salata, anche solo 3 minuti, credo che assorbano meglio i condimenti. Un piccolo trucchetto, mettete un goccio di olio nell’acqua per non far attaccare le sfoglie tra loro. Se preferite potete utilizzare sfoglie che non necessitano di pre-cottura.
  10. Una volta sbollentate anche le sfoglie siamo pronti per assemblare gli strati 🙂
  11. In una teglia antiaderente iniziate mettendo due cucchiai di besciamella e una spolverata di parmigiano.
  12. Mettete il primo strato di pasta, copritelo con besciamella, misto verdure (carote, zucchine, funghi) e parmigiano a piacere.
  13. Si procede con un secondo strato uguale, poi un terzo strato dove metterete in quest’ordine: besciamella, fettine di emmental e asparagi.
  14. Ora un ultimo strato di pasta, su cui metterete besciamella, il misto di verdure, parmigiano e fiocchetti di burro per formare una golosa e croccante crosticina.
  15. Di solito preferisco prepararle la mattina per la sera…vanno cotte in forno preriscaldato a 190 gradi per 50-60 minuti.
  16. Una volta sfornate, lasciatele riposare per 5 minuti prima di tagliarle….Buon Appetito 🙂

lasagne alle verdure

 

 

 

Annunci

2 risposte a “Lasagne di verdure

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...